Leggere le foglie di tè

single 77

La pratica di leggere le foglie di tè, nota anche come tasseografia, è una pratica secolare che ha avuto probabilmente origini differenti e si è sviluppata indipendentemente sia nell’antica Grecia, che in Asia e in Medio Oriente.

Il rituale della lettura delle foglie di tè è cerimonioso e comporta diverse pratiche.

Cosa serve per leggere le foglie di tè? 

Ovviamente serve del tè sfuso (tè in bustina o in sacchetti in cui le foglie sono tritate non vanno bene), acqua calda, una tazza da tè bianca o di colore chiaro, un piattino e un panno o un tovagliolo.

Durante la preparazione del tè, la persona che chiede la lettura dovrebbe fotografare mentalmente il problema o la domanda alla quale vorrebbe ricevere una risposta.

Una volta che il tè è stato preparato, alla persona che chiede la lettura viene chiesto di sorseggiarlo. Una volta che il tè è stato consumato, le foglie di tè rimanenti e liquido vengono analizzati dal lettore.

A questo punto della lettura sono possibili due opzioni:

  • La maggior parte dei lettori di foglie di tè fare la lettura all’interno della tazza. In questo tipo di lettura, la tazza viene letta dal cerchio verso il basso, che rappresenta il presente verso il futuro.
  • Alcuni lettori versano le foglie di tè su un panno bianco o tovagliolo e analizzano le forme sul tessuto.

Il lettore guarda le foglie di tè e cerca immagini, forme e modelli. Le formazioni vengono poi interpretate sulla base di un sistema di simboli un po’ standardizzato, insieme all’intuizione del lettore.

Simboli comuni e il loro significato

  • Ghianda – il posizionamento nella parte superiore della tazza significa successo e guadagno; il posizionamento nella parte inferiore indica buona salute.
  • Ancora – è sinonimo di buona fortuna e successo; se sfocato, significa esattamente il contrario.
  • Cerchio – rappresenta la fine di un ciclo o di un gruppo di persone.
  • Luna Mezzaluna – indica prosperità, fama, se sfocato, significa che le difficoltà saranno risolte.
  • Elefante – fortuna e felicità.
  • Cuore – quando è vicino a un anello, significa matrimonio con l’attuale amante, se indistinto, l’amante è volubile.
  • Casa – denota cambiamento o successo.
  • Lettere – rappresentano i nomi delle persone o indizi di luoghi.
  • Montagna – un viaggio impegnativo è in arrivo.
  • Numeri – indica l’ora, i giorni, le settimane, i mesi o gli anni.
  • Gufo – raffigura la malattia o la povertà. Avvertimento contro l’avvio di una nuova impresa.
  • Palma – rappresenta il buon auspicio e il successo in ogni impresa.
  • Serpente – simboleggia menzogne e falsità.
  • Triangoli – suggerisce fortuna inaspettata.

Poiché i simboli hanno spesso molteplici significati, l’interpretazione dipende in larga misura dall’intuizione e dall’esperienza del lettore. Anche se una pratica popolare che è stata intorno per secoli, non vi è alcuna prova scientifica che gli individui possono divino eventi futuri leggendo le foglie di tè.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *