Il Matchamisù: la ricetta completa

Matchamisù: tiramisù al tè matcha

Sei in cerca di una ricetta semplice per stupire la tua mamma per la Festa della Mamma (9 maggio) oppure amici o fidanzato/a per la Giornata Internazionale del Tè (21 maggio)?

Ecco la ricetta che fa per te: il MATCHAMISÙ, una variante di tiramisù che convincerà anche i tradizionalisti più convinti del tiramisù al caffè.

Ingredienti:

(per 4 persone)

  • 400 gr di pavesini o savoiardi
  • 400 gr di mascarpone
  • 3 uova
  • 6 cucchiai di zucchero extrafine (anche di canna se preferisci)
  • 4 tazzine di tè matcha
  • 2 cucchiai di polvere di te matcha

Tè Matcha

Procedimento:

Prepara il Te Matcha e lascialo raffreddare. Il Matcha non si prepara per infusione come la maggior parte degli altri tè, ma per sospensione, in modo che tutte le sue proprietà organolettiche vengano mantenute.
Ti servirà una ciotola e un frullino in bambù. Scopri qui tutti gli step per preparare il Tè Matcha.

In un’altra ciotola, separa i tuorli dagli albumi e molta a neve gli albumi finché non avranno una consistenza ferma.

Con la frusta sbatti i tuorli insieme allo zucchero che dovrà essere aggiunto a poco a poco. Aggiungi poi il mascarpone e 1 cucchiaio di tè matcha.
Continua a sbattere il composto finché non sarà ben amalgamato e cremoso. Non devono essere presenti grumi.

Con una spatola incorpora gli albumi precedentemente montati utilizzando movimenti dall’alto verso il basso per evitare di smontare il composto.

In una pirofila, inserire:
1. Uno strato di pavesini imbevuti di Tè matcha (ormai raffreddato)
2. Uno strato di crema al mascarpone al matcha

Ripetere tutto in quest’ordine finché non si riempie la pirofila. Arrivati all’ultimo strato spargere la polvere di matcha con l’aiuto di un setaccio da cucina.

Prima di servire, fai riposare il Matchamisù almeno 2 ore in frigorifero e… il giorno dopo sarà ancora più buono!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *